Stasera (ore 18,00) 24° Memorial Mancini con l'Ascoli

Al palo il play Ricci e il difensore centrale Dierna

 

Questa sera, 20 agosto, alle ore 18 al “Pietro Barbetti” scenderanno in campo le squadre di Gubbio e Ascoli per il 24esimo “Memorial Mario Mancini”, dedicato al grande direttore sportivo rossoblù (nella foto con il presidente del Gubbio professor Giuseppe Vispi) scomparso il 5 luglio 1990. Nel Gubbio giocheranno tutti i cosiddetti titolari. Ecceziona fatta per il centrocampista Luca Ricci (problema al ginocchio sinistro) e per il difensore Emilio Dierna (ha un problema a un piede per via di un pestone rimediato nel derby di Tim Cup contro il Perugia). Entrambi cercheranno di essere disponibili per domenica prossima per il primo turno di Campionato a Vicenza. Ma (almeno uno dei due) potrebbe anche dare forfait.

Il primo avversario: il Vicenza punta dritto alla Serie B!

Il Vicenza di mister Colombo si candida a recitare il ruolo della protagonista e dichiara l’obiettivo: tornare nel campionato di serie B. La risposta dei tifosi è stata subito importante: oltre 3mila abbonamenti nei primi giorni di sottoscrizione. E questo dato, dopo una retrocessione cocente, la dice lunga sull’affetto che i supporter nutrono nei confronti della squadra che affonda le radici nella gloriosa “Lanerossi”. Il ds Zocchi ha allestito una rosa di grande qualità e sta tentando di mettere a segno l’ultimo colpo in attacco riportando in Veneto il centravanti Maritato con il placet del Livorno. Un valore aggiunto di un pacchetto offensivo già forte del puntero Nicola Ferrari, reduce dal campionato di Lega Pro vinto con il Venezia, degli esterni Pietro De Giorgio arrivato dal Crotone, e del folignate Stefano Giacomelli che a Vicenza ha rinnovato due anni ed è il capitano. Insomma un reparto offensivo a… 24 carati. A centrocampo i “titolari” a disposizione di Colombo sono Alimi, Giusti, Sbrissa a Bangu. Quest’ultimo è la “stella” che arriva in prestito dalla Fiorentina. Lo scorso campionato ha giocato 33 partite con 5 gol nella Reggina e ha un valore di mercato di 600mila euro. In difesa Beruatto, Bianchi, Magri e Malomo pistone inesauribile sulla fascia destra che i tifosi eugubini hanno conosciuto con la maglia del Venezia. In porta gioca Alex Valentini, lo scorso anno in panchina allo Spezia in B e con un passato in B con Pro Vercelli e Cittadella.